Articoli di acquariofilia

Valori e chimica dell'acqua del pesce discus

Disucs Stendker

Il pesce disco selvatico pescato si sente perfettamente a proprio agio in un'acqua con caratteristiche simili a quella del Rio delle Amazzoni, il suo ambiente originario. 

Qui la durezza dell'acqua è bassissima (durezza totale GH 0-3, durezza carbonatica KH 0-3, con valore pH molto esiguo, 4-6) e la conduttività ugualmente molto limitata (100-400 μs).
I nostri pesci disco
sono invece abituati da molte generazioni ad un'acqua più dura (acqua di
rubinetto). I valori dell'acqua nel nostro impianto di allevamento sono: durezza totale GH 15,
durezza carbonatica KH 8, valore pH 7, conduttività 800 μs, con una temperatura dell'acqua di
29-30 °C.
I più importanti parametri dell'acqua rientrano per i nostri
pesci disco nei seguenti intervalli di tolleranza: GH 0-30, KH 0-25, valore pH 4,0 - 8,3,
conduttività elettrica 150-1200 μs.
La temperatura dell'acqua può variare in breve tempo nell'intervallo 25-35 °C.
Perciò i nostri pesci disco sono adatti per il 95% dei tipi d'acqua europei.

Chimica dell'acqua
Potete lievemente variare i valori dell'acqua con provvedimenti diversi, per es. potete trasformare
l'acqua di rubinetto in acqua quasi distillata mediante un impianto ad osmosi inversa o con un
demineralizzatore. Questo significa abbattere ca. il 99% della durezza dell'acqua e ridurre la
conduttività, in modo ugualmente accentuato, a 50 μs. Potete poi mescolare quest'acqua con la
vostra acqua di rubinetto fino ad ottenere i valori dell'acqua desiderati. Vi sarà così possibile
produrre autonomamente un'acqua adatta per pesci disco selvatici pescati o per coppie di pesci
disco che devono riprodursi.
Come variano i valori dell'acqua con la nutrizione dei pesci d'acquario?
Anzitutto e come punto più importante va notato che i valori dell'acqua in un piccolo acquario
(vasca nana o acquario inferiore a 150 litri) variano molto fortemente e velocemente. In un
acquario più grande (180-1000 litri) i valori dell'acqua variano più lentamente a causa del
maggiore volume, il che rende un tale acquario adatto anche per principianti.
Quando nutrite i vostri pesci, per es. con il nostro mangime per pesci disco STENDKER,
aumentate il contenuto di fosfato nell'acqua, cosa che può essere utile per la crescita di piante e
alghe. Inoltre con un valore pH inferiore a 7 si forma ammonio e con un valore pH superiore a 7
si forma ammoniaca. Entrambe queste sostanze vengono trasformate dai batteri filtranti, che le
tramutano prima in nitrito e poi in nitrato. Ammoniaca e nitrito sono veleni che si accumulano nel
sangue dei pesci e che ad alte concentrazioni possono provocare la loro morte.
Un vecchio filtro ben avviato, che abbia costituito una coltura batterica ben funzionante,
garantisce sempre il quasi totale abbattimento di ammonio, ammoniaca e nitrito. Con l'attività dei
batteri Il fosfato e il nitrato aumentano invece lentamente e il valore pH si abbassa. Perciò diviene
necessaria una regolare sostituzione dell'acqua, in percentuale e frequenza dipendenti
direttamente dalla quantità di mangime e dagli escrementi dei pesci.
Per es. pochi pesci = poco mangime = limitata sostituzione dell'acqua.
Per es. per un acquario da 180 litri con 12 pesci disco (10 cm), 50 pesci neon, 6 pesci siluro e 4
ciclidi nani consigliamo di sostituire 1 volta la settimana 1/3 dell'acqua dell'acquario.
Per verificare i valori dell'acqua qui indicati potete acquistare presso i rivenditori zoologici
specializzati test reagenti a gocce o cartine ad immersione adatti. Tali valori devono venire
misurati regolarmente.
Test reagenti a gocce e valori dell'acqua
Ammonio
Si forma con un valore pH inferiore a 7 quando il filtro non lavora ancora correttamente.
L'aumento di questo valore si può evitare minimizzando il mangime.
Ammoniaca
Si forma con un valore pH superiore a 7 quando il filtro non lavora ancora correttamente.
L'aumento di questo valore si può evitare minimizzando il mangime.
Nitrito
Se l'acquario è nuovo, misurare giornalmente fino a che con nutrizione completa non si forma più
nitrito.
Poi non c'è più bisogno di misurare il nitrito.
Solo qualora la capacità di filtrazione si sia ridotta a causa di una pulizia o di un arresto del filtro,
dovete di nuovo misurare giornalmente il nitrito (per
circa 1 settimana) per assicurarvi che il filtro
raggiunga nuovamente la sua precedente capacità.
Se il valore di nitrito è elevato, ciò si riconosce anche dal comportamento dei pesci. Di regola in
questo caso essi rifiutano il cibo e respirano velocemente e con difficoltà. Allora misurate prego il
nitrito e, nel caso che sia aumentato, interrompete immediatamente la nutrizione ed eseguite la
sostituzione del 90% dell'acqua.
Nitrato
Misurare il nitrato tre o quattro volte l'anno prima di sostituire l'acqua. Se il suo valore dovesse
essere superiore a 100 mg per litro, è preferibile intensificare la sostituzione dell'acqua per
ottenere una migliore crescita dei pesci.
Valore pH
Deve essere misurato 1 volta alla settimana.
Se per es. il valore pH scende da 7,5 a 6,0 prima che la settimana sia finita, la sostituzione
dell'acqua deve venire eseguita anticipatamente, altrimenti il valore pH diminuisce e con esso
aumenta molto velocemente l'acidità dell'acqua. Con un valore pH di 3,6 l'acidità è così elevata
da provocare la morte dei vostri pesci.
Fosfato
Va misurato solo se la crescita delle alghe si intensifica. Potete in questo caso diminuire il
contenuto di fosfato eseguendo la sostituzione dell'acqua più spesso o sostituendone di più.
Durezza totale
Se mescolate la vostra acqua di rubinetto con acqua osmotica per allevare pesci selvatici pescati
o coppie di pesci disco da riproduzione, dovete misurare
una sola volta
la miscela d'acqua per
raggiungere valori GH ideali compresi tra 1 e 4.
Durezza carbonatica
Se mescolate la vostra acqua di rubinetto con acqua osmotica per allevare pesci selvatici pescati
o coppie di pesci disco da riproduzione, dovete misurare una sola volta
la miscela d'acqua per raggiungere valori KH ideali compresi tra 1 e 2.

AcquariofiliaItalia.it il Portale dei Pesci d'Acquario   diskuszucht-stendker.de
   
1 Il pesce discus il re dell'acquaristica d'acqua dolce
2 Comportamento dei ciclidi e del pesce discus
3 Età e dimensioni dei nostri pesci discus
4 Acquario con pesci discus per il principiante
5 Raccomandazioni relative alle dimensioni dell'acquario e alla quantità di pesce
6 Dosaggio del mangime e istruzioni per lo scongelamento del nostro mangime congelato
7 Nutrizione e mangime per i nostri pesci discus STENDKER
8 Piante per l'acquario per pesci disco
9 Specie associabili ai pesci disco in acquario
10 Consigli per l'acquisto dei pesci discus
11 Domande e risposte frequenti sulla tenuta e cura dei pesci discus
12 Consigli utili su tutto ciò che riguarda il pesce discus
13 Istruzioni importanti per i pesci discus
14 Trattamento termico di quarantena per i pesci discus deboli o malati
15 Bagno salino del discu in caso di parassiti esterni
16 Trattamento con pomata, per es. nel caso della malattia del buco
17 Filtraggio con carbone attivo per i discus
18 Verificare la compatibilità batterica dei pesci e delle piante in acquario
19 Istruzioni supplementari sugli scalari spesso vengono associati ai pesci discus
20 Set di emergenza da tenere a casa per i pesci
21 Durante le vacanze come mantenere l'acquario con i discus
22 Dotazione dell'acquario, filtri e consigli per la decorazione
23 Discus - sede ideale, preparazione dell'acquario, inserimento dei filtri
24 Valori e chimica dell'acqua del pesce discus
25 Sostituzione dell'acqua con il tubo flessibile
26 Sostituzione eccezionale del 90% dell'acqua dell'acquario.
27 Sostituzione dell'acqua, pulizia dell'acquario e valori dell'acqua
28 Funzione del filtro, pulizia, guasto della pompa del filtro e cenni di chimica dell'acqua
29 Filtri per acquario autocostruiti
30 Filtro – Stuoia Filtro Amburgo con applicazione di piante
31 Avvelenamento da nitrito (NO2)
32 Caduta dell'alimentazione elettrica / guasto del filtro e della pompa a membrana
33 Immissione dei pesci discus dopo il trasporto Importante

  • Assistenza biologo
  • Speciale Pesci
  • P.I. 02567230426
  • Privacy Policy
  • Iscriviti newsletter

Il Portale dei Pesci d'Acquario dolce e marino. Brands Aziende Pet con mangimi ed accessori acquari. Franchising negozi acquariofilia allestimento e arredamento in tutta Italia. Siti web Shopping on-line. Partenership Vendita acquari su misura. News articoli per Animali domestici, Pesci, Cani e Gatti. Acquario mania, Aquarium line tank.

iubenda
Nuova pagina 1