• Home
  • Respirazione dei pesci

Respirazione dei pesci

 articolo su: Respirazione dei pesci

I pesci respirano come gli animali terrestri, ma devono utilizzare l'ossigeno contenuto nel mezzo in cui vivono, l'acqua, invece di prenderlo direttamente dall'atmosfera, come gas. Gli organi della respirazione dei pesci sono le branchie, protette sotto l'opercolo , formato dalle ossa opercolari e contenute in una camera branchiale.

L'acqua entra dalla bocca e esce dall'opercolo dopo essere passata dalle branchie, sottili filamenti che hanno funzione simile a quella dei nostri polmoni. Sono infatti le esili membrane che ricoprono le branchie ad assorbire ossigeno entro una fitta rete di capillari sanguigni, e da questi a metterlo in circolo per tutto il corpo. Contemporaneamente all'assorbimento di ossigeno avviene l'espulsione dell'anidride carbonica dal sangue.

Le branchie sono altamente efficienti: si è calcolato che possono estrarre circa 80% dell'ossigeno disciolto nell'acqua. Oltre che organi della respirazione, le branchie hanno un ruolo importante nel mantenere il giusto il giusto equilibrio salino. E' ovvio che l'acquario deve mantenere acqua ben ossigenata.

  • Assistenza biologo
  • Speciale Pesci
  • P.I. 02567230426
  • Privacy Policy
  • Iscriviti newsletter

Il Portale dei Pesci d'Acquario dolce e marino. Brands Aziende Pet con mangimi ed accessori acquari. Franchising negozi acquariofilia allestimento e arredamento in tutta Italia. Siti web Shopping on-line. Partenership Vendita acquari su misura. News articoli per Animali domestici, Pesci, Cani e Gatti. Acquario mania, Aquarium line tank.

iubenda
Nuova pagina 1