Newsletter di Acquariofilia Italia

Cetacei, introduzione e descrizione delle balene. L'Orca e le tecniche di caccia Spyhopping

Cetacei, introduzione e descrizione delle balene.
Le balene con i denti e i delfini formano quasi i nove decimi di tutti i cetacei. Essi includono 71 specie di focene, delfini di fiume, delfini, balene bianche e capodogli. Oltre alla forma idrodinamica, tipica delle balene, con natatoie, pinne dorsali e caudali, tutti i membri hanno denti, in contrasto con le balene con fanoni. In alcune specie di balene dal becco (Ziphiidae), i denti spuntano appena dalle gengive. Le narici formano un singolo sfiatatoio posto in cima al capo. Molte balene con i denti hanno mandibole allungate, che formano un becco di fronte alla bocca, e una fronte sporgente, detta melone, che raccoglie e dirige le onde sonore usate per navigare e per localizzare le prede. Le diverse specie di balene sociali usano queste onde anche per comunicare. 

Orca
L'Orca, la specie più facilmente riconoscibile tra le balene con denti e tra i delfini, deve il suo nome inglese di Balena assassina alle sue tecniche di caccia. Il cibo di cui si nutre è ugualmente vario e va dalle aringhe ai grandi squali bianchi, ai mammiferi marini, come le piccole balene e le foche, le tartarughe e gli uccelli marini. Il corpo possente e robusto è adattato alla caccia, le pinne caudali grandi la spingono a grande velocità e la pinna dorsale alta e le pinne pettorali simili a pagaie forniscono la stabilità. L'Orca ha le caratteristiche ornamentazioni bianche e nere forniscono un efficace mimetismo sott'acqua. Molto sociale di natura, vive in gruppi matriarcali di lunga durata o in gruppi familiari.

I piccoli maschi e le femmine restano con la madre per tutta la vita. Quando i giovani iniziano a riprodursi, i neonati formano una famiglia multi-generazionale intorno alla matriarca. La dimensione dei branchi è di 30 individui, ma i branchi spesso si fondono a formare dei superbranchi di 150 membri. I branchi si spostano in formazione stretta, con le femmine e i piccoli al centro e i maschi introno ai margini o sparsi a distanze anche di 1 Km. La comunicazione tra le balene avviene mediante grida e strilli, che servono anche come segnali sociali per rafforzare l'identità del gruppo. L'Orca mostra una varietà di movimenti in superficie, compreso lo Spyhopping (salire lentamente in verticale finché la testa non è sopra l'acqua), il battere la coda e le pinne pettorali e il Breaching (balzare).

Spyhopping (salire lentamente in verticale finché la testa non è sopra l'acqua)

Vive in gruppi matriarcali di lunga durata o in gruppi familiari.

Caratteristiche dell'Orca
Appartiene alla famiglia dei Delphinidae, precisamente alla specie Orcinus orca, non è a rischio di estinzione, ha un comportamento Sociale, la gestazione dei piccoli va dai 12 ai 17 mesi, partoriscono un piccolo alla volta, si nutre di Pesci solitari o in branco, di cefalopodi come calamari, polpi e seppie, di uccelli acquatici, di Mammiferi acquatici, come foche, leoni marini, trichechi, balene, delfini, focene e sirenii. Dimensioni: la lunghezza del corpo raggiunge i 9 m. Peso: può arrivare fino a 10 tonnellate. Distribuzione: Cosmopolita, è presente dagli estuari agli oceani aperti e ai banchi ghiacciati; comune lungo le linee costiere e nelle aree ricche di vita marina. Note: Nonostante il suo nome di Balena assassina, è avvicinabile e raramente ferisce gli uomini. Presenta sul corpo macchie oculari bianche cospicue, è robusto e pesante, e di colore nero corvino, presenta ancora sul corpo macchie bianche e nere demarcate nettamente, altra macchia a forma di dito sul ventre, ha pinne pettorali a forma di pagaia e possono essere lunghe quanto un quinto del corpo, la pinna dorsale forma un triangolo isoscele e possono essere viste sopra l'acqua, le pinne caudali sono nere sul lato posteriore e bianche nella parte inferiore, esse lavorano come propulsori quando nuota al alta velocità. L'Orca è un cacciatore eccezionale, è ingegnoso, lavora in gruppi coordinati per catturare una grande varietà di prede. Sospinge i banchi di pesci insieme prima di attaccarli da angoli differenti. Rovescia i blocchi di ghiaccio galleggianti, rovesciando le foche e i pinguini in acqua per catturarli e si spiaggia intenzionalmente per balzare sulle foche ignare.

Rovescia i blocchi di ghiaccio galleggianti, rovesciando i pinguini in acqua per catturarli

Un esemplare di Orca

  • Assistenza biologo
  • Speciale Pesci
  • P.I. 02567230426
  • Privacy Policy
  • Iscriviti newsletter

Il Portale dei Pesci d'Acquario dolce e marino. Brands Aziende Pet con mangimi ed accessori acquari. Franchising negozi acquariofilia allestimento e arredamento in tutta Italia. Siti web Shopping on-line. Partenership Vendita acquari su misura. News articoli per Animali domestici, Pesci, Cani e Gatti. Acquario mania, Aquarium line tank.

iubenda
Nuova pagina 1