Articoli di acquariofilia

IL PROGRAMMA DI FESTEGGIAMENTI PER LA CITTÀ

Acquario di Genova

La presentazione del Padiglione costituisce un importante momento di festeggiamento per la città che Costa Edutainment, in collaborazione con Porto Antico di Genova, Comune di Genova e Regione Liguria, ha deciso di celebrare attraverso un ricco programma di eventi che si svolgono nei giorni 25 e 26 luglio tra Palazzo Ducale e l’Area Porto Antico.

Un convegno con ospiti internazionali sul tema del mare e delle arti in difesa di questa risorsa naturale, uno spettacolo teatrale con una “sirena” d’eccezione come Geppi Cucciari, un concerto della Premiata Forneria Marconi accompagnata da 31 orchestrali da un palco in mezzo al mare, installazioni luminose e speciale spettacolo pirotecnico nell’Area Porto Antico sono l’omaggio offerto alla città per festeggiare insieme un ulteriore strumento di promozione turistica di Genova e della Liguria.

Il concept dell’evento
Il progetto complessivo dei festeggiamenti è a cura di Marco Nereo Rotelli, architetto e artista che da anni persegue una ricerca sulla luce e sulla dimensione poetica creando una interrelazione tra l’arte e le diverse discipline del sapere. Partendo dalla premessa che il compito dell’arte è trasmettere cultura attraverso le emozioni, il concept dell’evento di festeggiamento per il nuovo Padiglione Cetacei si basa sul coinvolgimento delle arti in difesa del mare.
Grazie all’unione delle diverse espressioni artistiche tra poesia, musica, danza, teatro, proiezioni luminose che coinvolgono gli spettatori in performance che ricordano l’armonioso nuoto dei delfini, l’evento ha l’obbiettivo di comunicare attraverso l’emozione l’amore per l’ambiente marino.

I festeggiamenti a Palazzo Ducale: giovedì 25 luglio
I festeggiamenti iniziano giovedì 25 luglio con due eventi aperti al pubblico, ospitati a Palazzo Ducale.
Alle ore 17.45 nella sala del Minor Consiglio, il convegno “Incontro per il Mare, le arti in difesa del mare” introduce il tema del mare e dell’amore e del rispetto per questa inestimabile risorsa naturale. Ad introdurre il pubblico al filo conduttore dei festeggiamenti intervengono con la loro testimonianza, oltre Giuseppe Costa, Presidente di Costa Edutainment e Claudia Gili, Direttore Scientifico e dei Servizi Veterinari di Costa Edutainment, artisti e professionisti che hanno dedicato la loro vita al mare e alla sua tutela: il noto documentarista Folco Quilici, l’artista Marco Nereo Rotelli e i poeti Adonis, Yang Lian, Giuseppe Conte che tanta parte della loro opera hanno dedicato al mare, fonte inesauribile di ispirazione e risorsa da amare e proteggere.

Terminato il convegno, alle ore 19.15 inizia “Il racconto della sirena”, spettacolo a cura del Teatro dell’Archivolto, costruito attorno a un abito scultura, affascinante e totemico che avvolge narratrice e spettatori nel suo strascico.
Un abito gigante, allestito nel cortile di Palazzo Ducale, che è insieme palcoscenico e platea, realizzato con le infinite sfumature azzurro e blu del mare, e che consente al pubblico di ascoltare il racconto attorno all’immensa gonna.
La narrazione della sirena, liberamente ispirata da un testo di Stefano Benni, è interpretata da Geppi Cucciari, per la regia di Giorgio Gallione. L’abito scenografia è di Guido Fiorato.

I festeggiamenti nel cuore del Porto Antico: venerdì 26 luglio
Momento centrale dei festeggiamenti è la giornata di venerdì 26 che si svolge interamente nell’Area Porto Antico, all’interno e all’esterno dell’Acquario di Genova e del nuovo Padiglione Cetacei con un evento serale che anima l’intera Area con un intreccio di poesia, arte, musica e luci. L’evento di venerdì 26 sarà seguito in diretta da Primocanale, a partire dalle ore 20 e fino alle 24.

•    L’evento su invito
Pensato come omaggio al mare, l’evento prevede una parte più istituzionale rivolta agli ospiti su invito all’interno dell’Acquario di Genova con taglio del nastro alla presenza del Presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, del Sindaco di Genova Marco Doria, dell’architetto Renzo Piano, dei poeti Adonis, Yang Lian e Giuseppe Conte che leggeranno una selezione delle loro opere dedicate al mare, della sassofonista Milena Angele e performances itineranti a cura del Balletto Civile, corpo di ballo che nasce dall’incontro con Pina Bausch e vincitore nel 2012 del Premio Nazionale della Critica 2012 (ANCT) alla Compagnia.

•    L’evento aperto al pubblico
A partire dalle ore 22.30, da uno speciale palco galleggiante in mezzo allo specchio acqueo del Porto Antico, il concerto PFM in CLASSIC dove la Premiata Forneria Marconi sarà accompagnata dalla SymPhonic Orchestra diretta dal Maestro Pietro Mianiti. Il coinvolgimento della PFM nasce dal lavoro di sperimentazione musicale che negli ultimi anni ha visto la band riabbracciare la musica classica, rivisitando brani di autori quali Mozart, Verdi, Prokofiev e Rossini, arrangiati in maniera inedita in un intreccio sonoro e stilistico tra classico ed elettrico.
Il concerto viene accompagnato da installazioni luminose che proiettano in diversi punti dell’Area versi e componimenti dello stesso Rotelli, alcuni realizzati in tempo reale, che rievocano l’armonioso movimento del  delfino.
Alle ore 23:30 circa, l’Area Porto Antico diventa palcoscenico di uno spettacolo pirotecnico che, in linea con il tema portante dell’evento, evoca con fuochi dalle forme speciali i movimenti del mare e delle onde.
Concluso lo spettacolo pirotecnico, la PFM continua ad allietare il pubblico con la sua musica.

Il progetto “Mare Danzante”
La presentazione del nuovo Padiglione Cetacei è l’occasione per ricordare a tutti che il mare e i suoi abitanti hanno bisogno di amore. Per questo motivo, nella mattina del 26 luglio viene lanciato, alla presenza di Marco Nereo Rotelli, dei poeti Adonis, Yang Lian e Giuseppe Conte, di Luciana Sanguineti, moglie del rinomato poeta genovese e della sassofonista Milena Angele, il concorso artistico Mare Danzante, che ha avuto il patrocinio della Commissione nazionale italiana per l’UNESCO ed è stato pensato per coinvolgere i bambini della scuola primaria di tutta Italia in un’iniziativa che unisca l’arte e la tutela ambientale.
I bambini sono invitati a scrivere una poesia dedicata alla bellezza del mare e alla “danza” dei delfini, esprimendo con un linguaggio universale – la poesia - le proprie emozioni e la propria visione della natura.
Le poesie devono essere inviate all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 25 ottobre 2013 e vengono pubblicate in forma anonima sul sito www.maredanzante.it. Una giuria valuterà i componimenti e designerà i vincitori entro il 30 ottobre 2013.
La cerimonia di premiazione è prevista presso l’Acquario di Genova il giorno 20 novembre, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia.
Con le poesie migliori saranno realizzazione delle T-shirts che saranno vendute nel gift shop dell’Acquario di Genova; una parte del ricavato verrà devoluto ai progetti di ricerca sui Cetacei in cui l’Acquario di Genova e la sua Fondazione sono impegnati.
Il concorso “Mare danzante” è aperto a tutti i bambini, singoli o classi o gruppi di bambini, che frequentano la scuola primaria.
Maggiori informazioni e regolamento del concorso sono a disposizione sul sito www.maredanzante.it.

  • Assistenza biologo
  • Speciale Pesci
  • P.I. 02567230426
  • Privacy Policy
  • Iscriviti newsletter

Il Portale dei Pesci d'Acquario dolce e marino. Brands Aziende Pet con mangimi ed accessori acquari. Franchising negozi acquariofilia allestimento e arredamento in tutta Italia. Siti web Shopping on-line. Partenership Vendita acquari su misura. News articoli per Animali domestici, Pesci, Cani e Gatti. Acquario mania, Aquarium line tank.

iubenda
Nuova pagina 1