AcquariofiliaItalia.it è il miglior sito web di sviluppo Brand dei prodotti per l'acquariologia in Italia e all'estero. Per info sull'applicazione di una campagna di web marketing per la vostra azienda: Chiama adesso: 3388417722

Newsletter di Acquariofilia Italia

Merluzzo atlantico Gadus Morhua

peas

Nella foto Gadus Morhua (Merluzzo atlantico)

Scheda: nome volgare Merluzzo atlantico, nome scientifico Gadus Morhua
Descrizione: Pesce dal corpo allungato e robusto, tendenzialmente panciuto. Dorsalmente si notano 3 pinne dorsali distinte e di altezza decrescente. La pinna anale è doppia. La caudale ha il margine posteriore pressoché rettilineo. La bocca è rivolta verso il basso e ha un singolo barbiglio sotto il mento. La linea laterale ha un andamento ricurvo. Il dorso e i fianchi possono essere brunastri oppure verdastri, giallastri o rossastri oppure avere una combinazione di tutti questi colori con una serie di macchie più chiare. Il ventre è bianco. Lungo i fianchi si nota una stria longitudinale chiara che coincide con la linea laterale.

Le pinne sono scure. Dimensioni medie: 80-100 cm (massimo 170-180cm). Distribuzione: Coste americane ed europee dell'Atlantico settentrionale al di sopra dei 45° di latitudine nord. Nel Pacifico questa specie è sostituita da un'altra specie simile dal nome Gadus macrocephalus, il più piccolo (lunghezza massima 114 cm), ma di abitudini assai simili. Il merluzzo del Pacifico è diffuso lungo le coste americane dalla California all'Alaska e dalla Siberia al mar Giallo. Habitat: Acque costiere fredde sino a 500-600 m di profondità in prossimità di fondali rocciosi o sabbiosi misti a rocce.

Comportamento: Tipico pesce gregario forma banchi molto fitti. Il merluzzo atlantico compie regolari migrazioni in corrispondenza del periodo riproduttivo, che coincide con la primavera, quando ricerca acque con temperature di 4-6 °C. Alimentazione: Piuttosto variata. Si ciba di pesci (aringhe, naselli, ammoditidi), crostacei, molluschi, vermi.