AMPHIPRION MELANOPUS - Pesce pagliaccio

AMPHIPRION MELANOPUS - Pesce pagliaccio

 AMPHIPRION  MELANOPUS - Pesce pagliaccio

Famiglia Pomacentridi.
Provenienza Oceano Indiano e Oceano Pacifico dal Giappone all'Australia.
Descrizione Forma: è corto e tarchiato. Colore: corpo di un vivo arancione con una zona centrale nera; sulla testa una striscia bianca o madreperlacea che passa dietro gli occhi; spesso i piccoli hanno un'altra striscia e a volte anche il residuo di una terza, mentre gli adulti possono perdere quella sulla testa; pinne ventrali scure sul davanti, pinna caudale arancione. Dimensioni: 10-15 cm. Differenze sessuali: non evidenti.
Ambiente Vedi Ocellaris e specie simili. Temperatura: 25-30 °C. pH: 8,2-8,6. Densità: 1020-1023. Illuminazione: forte. Fondo e arredamento: sassi e una buona base per le attinie del genere Stoichactis e simili.
Alimentazione Cibo vivo di piccole dimensioni; evitare i grossi bocconi.
Biologia Comportamento: molto vivace e interessante. Riproduzione: depone le uova sotto la protezione delle attinie. Vita sociale: tenere sempre un piccolo branco di Amphiprion con un certo numero di attinie, con le quali questi pesci vivono in stretto rapporto. Compatibilità: solo con altri pesci che vivano in simbiosi con attinie.
Prodotti consigliati
il tuo personal trainer per il benessere dei tuoi pesci, rettili e anfibi
   
  GVG-mix Granumarin