Scegli quello giusto! AcquariofiliaItalia.it è il miglior sito web di sviluppo per il Brand di Aquarium fish industry in Italia e all'estero. Per info sull'applicazione di una campagna di web marketing per la vostra azienda: CONTATTACI adesso.

News ed eventi, FAQ, Glossario, Tutto sull'acquario, Ecc...

Ho un acquario da 180 lt con filtro biologico interno. Ho 5 colisa, 8 platy corallo, 3 plecostomus (quelli che rimangono piccoli), 3 botia, 2 barbus

DOMANDA:
subject: Richiesta assistenza On Line biologo.
nome: Andrea
Acquario Posseduto: Acquario - Dolce Tropicale
testo: Gent.le Dott. Alibrandi,
le descrivo brevemnte il problema:
ho un acquario da 180 lt con filtro biologico interno. Ho 5 colisa, 8 platy

corallo, 3 plecostomus (quelli che rimangono piccoli), 3 botia, 2 barbus.
Valori:
Ph: 7,5 a volte 8
kh:2
Gh: 6
Nitriti e nitrati assenti.
Vorrei portare il ph a 6,5-7 e il kh almeno a 4-5.

Utilizzo sempre acqua ad osmosi corretta con mineral salt (1 cucchiaino
ogni 25 lt).
Come faccio ad aumentare il kh senza aumentare il ph?
P.s. per abbassare il ph ho usato la torba e piano piano si sta portando
verso i valori desiderati.

La ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti
Andrea

RISPOSTA:
Buongiorno sig. Andrea

Per quanto riguarda il ph che si sta abbassando con la torba continui cosi e
vediamo come va, per tutto il resto le consiglio vivamente di non usare acqua
ad osmosi in quanto, aggiungendo sali, i valori non sono prefetti per un
acquario tropicale d'acqua dolce. per realizzare l'acqua dell'acquario può
usare anche quella dirubinetto a patto di acquistare un biocondizionatore di
marca (Aquasafe della tetra è ottimo). In questa maniera i valori andranno
sistemandosi, anche con l'aiuto della torba. dopo di chè verifichi nuovamente
il kh e se risulta ancora basso per portarlo ai valopri che ha
citatopuòacquistare un integratore per aumentarne il valore.

spero di esserle stato d'aiuto e per qualsiasi cosa può rivolgersi a me

Distinti saluti

Alibrandi Enzo