ACORUS GRAMINEUS - Acoro nano e Acoro screziato

ACORUS GRAMINEUS - Acoro nano e screziato

 ACORUS GRAMINEUS - Acoro nano e Acoro screziato

Famiglia Aracee.
Provenienza Giappone; la varietà variegatus è di origine orticola.
Descrizione Acorus gramineus è una specie cespitosa alta 25-30 cm con foglie strettamente lineari, nastriformi, un pò arcuate quando raggiunge l'altezza massima. Si tratta di una pianta palustre anfibia, che però ben si adatta sommersa negli acquari.
Moltiplicazione Per divisione dei cespi o dei rizomi, tagliando di questi le punte e con ripianto immediato in poca acqua, il cui livello va gradualmente in seguito innalzato.
Ambiente Temperatura: 15-20 °C, con optimun di 18 °C; pH: neutro; durezza dell'acqua: tenera; illuminazione: da debole a normale; substrato: senza eccessive esigenze, in genere argilla o torba con argilla.
Note Particolarmente coltivato è l'Acoro nano che è assai indicato per piccoli acquari.