ZEBRASOMA VELIFERUM

ZEBRASOMA VELIFERUM

 ZEBRASOMA VELIFERUM

Famiglia Acanturidi.
Provenienza Indopacifico.
Descrizione Forma: corpo ovoidale con muso alquanto sporgente, fortemente compresso; pinna dorsale e anale estremamente alte. Colorazione: nell'età adulta la livrea è alquanto diversa da quella giovanile; colore di fondo da oliva a blu scuro; testa, gola e pinna caudale hanno righe trasversali di puntini chiari; strisce trasversali arancione sono evidenti sul corpo e sulle pinne verticali. Dimensioni: fino a 40 cm. Differenze sessuali: non si conoscono.
Ambiente Temperatura: 23-26 °C. pH: circa 8. Densità: 1020. Illuminazione: buona. Fondo: alto strato di sabbia, molto spazio libero per nuotare, nascondigli; utili ozonizzatore e lampada a raggi ultravioletti.
Alimentazione Molto cibo vegetale (allo stato libero pascola fra le erbe marine); come cibo sostitutivo somministrare insalata; l'assuefazione non è facile.
Biologia Comportamento: ogni individuo si delimita un territorio che difende con accanimento. Riproduzione: non si hanno notizie. Vita sociale: si presume che allo stato libero viva a coppia.
Note Compatibilità: molto aggressivo, anche verso altre specie.
Prodotti consigliati
il tuo personal trainer per il benessere dei tuoi pesci, rettili e anfibi
   
  GVG-menù Spirulina-tabs

Vi raccomandiamo