SARGOCENTRON SPINIFERUS

SARGOCENTRON SPINIFERUS

 SARGOCENTRON SPINIFERUS

Foto di Mancini Alessandro (scattata in Mar Rosso - Isole Brothers)

Famiglia Olocentridi.
Provenienza Acque tropicali dell'indopacifico.
Descrizione Forma: corpo corto e tozzo, piuttosto massiccio; dorso alto; sul preopercolo una spina molto sporgente. Colorazione: nel complesso rosso intenso, zona ventrale arancione argenteo; la sezione spinosa della pinna dorsale è di un rosso rubino uniforme, la sezione molle va dal rosso arancione al giallo, come tutte le altre pinne. Dimensioni: fino a 45 cm. Differenze sessuali: non si conoscono.
Ambiente Temperatura: 24-28 °C. pH oltre 8. Densità: poco superiore a 1020. Illuminazione smorzata. Fondo: molte possibilità di nascondigli, dove questi pesci, che sono attivi nelle ore crepuscolari, possono trovar rifugio.
Alimentazione Pesce predatore, allo stato libero si nutre di crostacei e di piccoli pesci; accetta anche cibi sostitutivi.
Biologia Comportamento: allo stato libero resta per tutta la giornata nascosto nella sua tana; al crepuscolo e di notte esce per andare a caccia; si nutre di granchi, molluschi e pesci. Riproduzione: non si hanno notizie. Vita sociale: in branchi.
Note Compatibilità: convive facilmente con altre specie, ma non con pesci più piccoli.
Prodotti consigliati
il tuo personal trainer per il benessere dei tuoi pesci, rettili e anfibi
   
  Mixpur Raffy Royal

Vi raccomandiamo