PARACHAETODON OCELLATUS

PARACHAETODON OCELLATUS

 PARACHAETODON OCELLATUS

Famiglia Chetodontidi.
Provenienza Regioni orientali costiere dell'Oceano Pacifico.
Descrizione Forma: tipica del genere, con pinna dorsale alta e approssimativamente triangolare. Colorazione: è caratterizzato da fasce giallo arancione verticali più scure del resto del corpo; una fascia attraversa l'occhio ed è bordata d nero; alla base della pinna dorsale compare una vistosa macchia e un'altra macchia scura segna il peduncolo caudale. Dimensioni: circa 15 cm. Differenze sessuali: non sono note.
Ambiente Temperatura: 20-26 °C. pH: oltre 8. Densità: 1020-1023. Illuminazione: forte. Fondo: molto spazio, con possibilità di nascondigli.
Alimentazione Alghe e piccoli animali. Abituarlo alla dieta d'acquario dandogli, all'inizio, soprattutto artemie.
Biologia Comportamento: allo stato libero forma piccoli gruppi con abitudini sedentarie. Riproduzione: non si hanno notizie. Vita sociale: specialmente gli individui giovani possono convivere senza particolari problemi.
Note Compatibilità: convive facilmente, per esempio, con i Pomacantidi.
Prodotti consigliati
il tuo personal trainer per il benessere dei tuoi pesci, rettili e anfibi
   
  Shrimps Plankton-tabs

Vi raccomandiamo