PARACANTHURUS HEPATUS

PARACANTHURUS HEPATUS

PARACANTHURUS HEPATUS

 PARACANTHURUS HEPATUS

Famiglia Acanturidi.

Provenienza Indopacifico.

Descrizione Forma: corpo ovoidale; sul peduncolo caudale un aculeo a lancetta, erettile e molto acuminato; molto acuminato; molto lunga la pinna dorsale, pure lunga la caudale. Colorazione: blu, con zone nere e giallo oro; la pinna caudale è gialla, orlata di nero (il giallo si prolunga a cuneo sul peduncolo caudale); una mascherina nera copre gli occhi e si collega a una grande zona nera che si estende sul dorso e sui fianchi; il resto del corpo e le pinne verticali sono di un bel blu, più chiaro verso il ventre. Quando il pesce ha raggiunto i 20 cm di lunghezza, il giallo gradatamente si estende; il ventre può passare a un grigio violetto e poi al giallino; le pinne verticali, che prima erano azzurre, diventano verde oliva, il muso verdino. Dimensioni: fino a 25 cm. Differenze sessuali: non si conoscono.

Ambiente Temperatura: 24-28 °C. pH: circa 8. Densità: circa 1025. Illuminazione: buona. Fondo: molto spazio libero, alcuni nascondigli.

Alimentazione Abbisogna di molto cibo vegetale.Biologia Comportamento: è un piacevole nutatore. Riproduzione: pare sia impossibile in acquario. Vita sociale: intollerante verso i suoi simili.

Note Compatibilità: usare molta cautela se lo si mette con altri pesci.