HIPPOCAMPUS GUTTULATUS - Cavalluccio marino

 HIPPOCAMPUS GUTTULATUS - Cavalluccio marino

Famiglia Signatidi o Ippocampidi.
Provenienza Mare Mediterraneo, Mar Nero, Atlantico tropicale e temperato.
Descrizione Forma: tipico cavalluccio marino; il muso è lungo quanto la testa, che è coperta come tutto il corpo, di numerose appendici cutanee. Colorazione: di solito grigio-nero o grigio-marrone, con marezzature più chiare o più scure; qualche volta si trovano esemplari rossi. Dimensioni: fino a12 cm, raramente fino a 15. Differenze sessuali: i maschi sono provvisti di una borsa sul ventre.
Ambiente Praterie di posidonie e banchi di alghe in prossimità delle coste. Temperatura: va bene la temperatura ambientale (20-22 °C). pH: oltre 8. Densità: circa 1025. Illuminazione: luce non troppo cruda. Fondo: sono assolutamente necessarie strutture orizzontali e verticali.
Alimentazione Si nutre di plancton: si somministri questo cibo vivo di frequente in piccole quantità.
Biologia Comportamento, vita sociale e compatibilità: simile a quello di H. kuda. Riproduzione: si è già ottenuta con successo in acquario.
Note Nel periodo della deposizione delle uova questo Cavalluccio marino diventa di un bel giallo ocra chiaro.