FORCIPIGER LONGIROSTRIS - Pesce forcipe

FORCIPIGER LONGIROSTRIS - Pesce forcipe

 FORCIPIGER LONGIROSTRIS - Pesce forcipe

Famiglia Chetodontidi.
Provenienza Oceano Indiano e Oceano Pacifico.
Descrizione Forma: ha il muso a becco più marcato di tutta la famiglia; la forma del corpo è molto simile a quella dei Chaetodon. Colorazione: ha vistosi colori; un triangolo nero velluto va dalla punta del muso all'occhio e all'inizio della pinna pettorale, che è incolore, per risalire da qui verticalmente al primo raggio spinoso della dorsale; sotto questo triangolo, la parte inferiore del muso e la gola, fino all'inizio della pinna ventrale, sono verde-azzurre; le pinne ventrali, il resto del corpo, il peduncolo caudale e le pinne verticali sono di un lucente giallo cromo o giallo dorato, con un orlo inferiore azzurro e verde e un ocello nero sulla pinna anale. Dimensioni: fino a 16 cm. Differenze sessuali: non si conoscono.
Ambiente Esigenze simili a quelle di Chaetodon collare.
Alimentazione Non è propriamente un mangiatore di polipi: estrae cibo animale dalle strette fessure degli scogli.
Biologia Comportamento: abitudini territoriali. Riproduzione: non si hanno notizie. Vita sociale: allo stato libero vive a coppie; in acquario tenere esemplari isolati.
Note Compatibilità: immetterlo con molta cautela in vasche comune e osservare le reazioni degli altri pesci conviventi.
Prodotti consigliati
il tuo personal trainer per il benessere dei tuoi pesci, rettili e anfibi
   
  Cyclops Mixpur