AcquariofiliaItalia.it is the best website development for Brand Aquarium fish industry in Italy and abroad. For information about applying a web marketing campaign for your company: CONTACT US NOW.

BLENNIUS OCELLARIS - Bavosa occhiuta

BLENNIUS OCELLARIS - Bavosa occhiuta

 BLENNIUS  OCELLARIS - Bavosa occhiuta

Famiglia Blenniidi.
Provenienza Mediterraneo, Atlantico orientale, Canale della Manica.
Descrizione Forma: allungato, robusto, con la testa grossa, è un tipico pesce di fondo; pinna dorsale e anale piuttosto lunghe, larghe invece le pettorali, su cui il pesce si appoggia; manca la vescica natatoria; pelle spessa e viscida; sopra l'occhio un tentacolo frangiato all'estremità; il primo raggio spinoso della pinna dorsale è prolungato e accompagnato da due corti lobi frangiati, molto evidenti nel maschio. Colorazione: dorso e fianchi rossastri o grigio-verdi, con larghe strisce trasversali scure; fra il 5° e l'8° raggio spinoso una larga macchia ocellare. Dimensioni: fino a 17 cm. Differenze sessuali: v. sopra.
Ambiente Fondi fangosi o rocciosi, in acque piuttosto profonde. Temperatura: 15-21 °C. pH: intorno a 8. Densità: circa 1025. Illuminazione: smorzata. Fondo: in acquario uno spesso strato di sabbia con conchiglie, vasi e pietre.
Alimentazione Cibo vivo e carne di ogni genere.
Biologia Comportamento: molto vivace, territoriale. Riproduzione: mai ottenuta, pare, in acquario. Vita sociale: si possono ospitare in una vasca tanti esemplari quanti sono i territori che possono delimitarsi. Compatibilità: non con altri pesci troppo grossi o troppo piccoli.
Prodotti consigliati
il tuo personal trainer per il benessere dei tuoi pesci, rettili e anfibi
   
  Raffy Royal Granumarin