AcquariofiliaItalia.it is the best website development for Brand Aquarium fish industry in Italy and abroad. For information about applying a web marketing campaign for your company: CONTACT US NOW.

SCATOPHAGUS ARGUS - Scatofago o Pesce argo

SCATOPHAGUS ARGUS - Scatofago o Pesce argo

 

SCATOPHAGUS ARGUS - Scatofago o Pesce argo

Famiglia Scatofagidi.
Provenienza Regioni tropicali indopacifiche.
Descrizione Forma: il profilo del corpo gibboso è vagamente esagonale, con la parte superiore più sporgente; dalla linea orizzontale del dorso si stacca la lunga porzione spinosa della pinna dorsale. Colorazione: molto variabile secondo l'età, l'origine e la popolazione. Dimensione: fino a 30 cm. Differenze sessuali: non si conoscono.
Ambiente Acque marine, dolci e salmastre. Temperatura: 20-28 °C. pH: reazione da neutra a fortemente basica. Durezza dell'acqua: acque dure con aggiunta di 3-4 cucchiaini da tè di sale marino ogni 10 litri. Illuminazione e arredamento: buona luce, uno strato di sabbia sul fondo. Spesso divora completamente anche piante molto resistenti.
Alimentazione Cibo vivo in enormi quantità e inoltre quasi ogni genere di cibo vegetale. Ha bisogno di un efficace filtro e regolari aggiunte di acqua fresca.
Biologia Comportamento: pesciolino vivace, pacifico; presenta un caratteristico nuoto oscillante. Riproduzione: in acquario pare impossibile; dopo uno stadio larvale marino risale i fiumi e ritorna al mare per deporre le uova fra gli scogli corallini. Compatibilità: è bene abituare gli adulti all'acqua marina; poi possono convivere con pesci che abbiano le stesse esigenze.
Prodotti consigliati
il tuo personal trainer per il benessere dei tuoi pesci, rettili e anfibi
   
  Spirulina-tabs O-nip

Vi raccomandiamo