BETTA SPLENDENS - Pesce combattente

BETTA SPLENDENS - Pesce combattente

 

BETTA SPLENDENS - Pesce combattente

Famiglia Anabantidi.
Provenienza Penisola di Malacca e Tailandia.
Descrizione Forma: Il Betta Splendens ha il corpo allungato e compresso; pinna anale lunga e larga, dorsale stretta e alta, caudale arrotondata, ventrali strette e appuntite. Colorazione: numerose e splendide varietà di colore blu o rossobruno con riflessi verdeazzurri. Dimensioni: fino a 6 cm. Differenze sessuali: le femmine sono più piccole e molto più modeste del maschio sopra descritto, con strisce longitudinali scure e strisce trasversali accennate.
Ambiente Temperatura: 25-30 °C (le temperature più alte per la riproduzione). pH e durezza dell'acqua: non ha molte esigenze; meglio acqua non troppo dura. Illuminazione e fondo: luce moderata o buona, livello dell'acqua non troppo alto, fondo morbido con uno straterello di limo e detriti, un tetto rado di piante fluttuanti; vasche non troppo ampie e ben chiuse.
Alimentazione Cibo vivo, e anche mangime secco.
Biologia Comportamento: i maschi sono straordinariamente aggressivi e si lanciano in accaniti combattimenti. Riproduzione: costruisce grandi nidi di schiuma e bolle fra le piante acquatiche. Dopo la deposizione le femmine vanno allontanate, mentre i maschi si occupano della prole. Le uova si schiudono dopo 24-30 ore; dopo 3 giorni si allontanino anche i maschi.
Note Compatibilità: non tenerli con maschi conspecifici.
Prodotti consigliati
il tuo personal trainer per il benessere dei tuoi pesci, rettili e anfibi
   
  Larve di zanzara San  

Vi raccomandiamo