APISTOGRAMMA AGASSIZI - Ciclide nano di Agassiz o Pesce vescovo

APISTOGRAMMA AGASSIZI - Ciclide nano di Agassiz o Pesce vescovo

 APISTOGRAMMA AGASSIZI - Ciclide nano di Agassiz o Pesce vescovo

Famiglia Ciclidi.
Provenienza Bacino del Rio delle Amazzoni.
Descrizione Forma: tipico Ciclide nano sudamericano dal corpo allungato, compresso ai lati; pinna dorsale molto lunga. Colorazione: sul dorso dal giallobruno al verdeazzurro, sui fianchi arancione, che verso la coda sfuma in tonalità verdastre e azzurrine; sull'opercolo merezzature di un azzurro lucente; numerose macchiette scintillanti verdi e a azzurre sul dorso e sui fianchi. Una striscia longitudinale nera va dal muso alla radice della pinna caudale, lasciando libero l'occhio; un'analoga striscia nera scende dal muso fino all'orlo inferiore dell'opercolo. Pinna caudale a forma di cuore, disegnata come una fiamma; pinne ventrali allungate e sporgenti a sciabola. Attualmente ne esistono numerose varietà che si distinguono per la colorazione e la lunghezza delle pinne. Dimensioni: 7,5-8 cm; i maschi sono spesso più lunghi.  Differenze sessuali: il maschio ha una livrea più ricca di colori e pinne dorsali, caudali e anali terminanti a punta. 
Ambiente Temperatura: 19-25 °C. pH: leggermente acido. Durezza dell'acqua: acque molli. Fondo e arredamento: come per Microgeophagus ramirezi. 
Alimentazione In prevalenza cibo vivo.
Prodotti consigliati
il tuo personal trainer per il benessere dei tuoi pesci, rettili e anfibi
   
  GVG-mix Larve di zanzara  

Vi raccomandiamo