Alalunga, Thunnus Alalunga

alalunga thunnus alalunga

 NOME VOLGARE Alalunga

SPECIE Thunnus Alalunga

DESCRIZIONE Tonno di grosse dimensioni dal corpo fusiforme e allungato che raggiunge la massima altezza in corrispondenza dell’attacco della seconda dorsale. Questa è separata da un brevissimo spazio dalla prima dorsale ed è seguita da 7-9 pinnule così come la pinna anale. Caratteristiche sono le lunghe pinne pettorale che si estendono oltre le dorsali, terminando all’altezza delle prime pinnule. Il corpo è ricoperto da piccole squame. Il peduncolo caudale è sottile e ha una distinta carena mediana e altre due più piccole su ogni lato. La colorazione è blu scura metallica sul dorso; bianca sui fianchi e il ventre. In vita si nota una banda iridescente lungo i fianchi. L prima dorsale è di colore giallo, più intenso che nella seconda e nell’anale.

DIMENSIONI MEDIE 60-90 cm (massimo 120 cm).

DISTRIBUZIONE Cosmopolita. Vive in tutti gli oceani e mari delle zone tropicali e temperate.

HABITAT Specie pelagica. Vive in acque superficiali e si spinge al massimo a 100 m e comunque tende a permanere al di sopra del termoclinio prediligendo temperature comprese tra 17 e 21°C.

COMPORTAMENTO Vive in banchi composti da individui della stessa taglia, più numerosi negli stadi giovanili. Specie migratrice, i suoi banchi seguono rotte regolari connesse alla riproduzione.

ALIMENTAZIONE Si nutre di pesci, crostacei e calamari.