Newsletter di Acquariofilia Italia

BALISTAPUS  UNDULATUS Pesce balestra ondulato

Nella foto: BALISTAPUS UNDULATUS - Pesce balestra ondulato

Famiglia: Balistidi.
Provenienza: Largamente diffuso nella fascia tropicale dell'Oceano Indiano e del Pacifico.
Descrizione: Forma: molto simile a quella del genere Balistes. Colorazione: colore di fondo verde, ornato da un motivo di strisce oblique arancione; anche i raggi della maggior parte delle pinne sono arancione; la testa è pure macchiettata di arancione. Dimensioni: 30 cm. Differenze sessuali: sconosciute.

Ambiente: Temperatura: 24-28 °C. pH: intorno a 8. Densità: circa 1023. Illuminazione: buona. Fondo: deve offrire anfratti e nascondigli, dove il pesce possa rifugiarsi di notte.
Alimentazione: Anche allo stato libero divora tutto ciò che riesce ad acchiappare: ricci di mare, chiocciole, molluschi, alghe calcaree, coralli e pesci che gli passino accanto.

Biologia: Comportamento: vivace, aggressivo, accanito difensore del suo territorio. Riproduzione: non si hanno notizie. Vita sociale e compatibilità: è una delle specie più intolleranti e intrattabili; è indispensabile tenere ogni esemplare da solo in una vasca grande.