Scegli quello giusto! AcquariofiliaItalia.it è il miglior sito web di sviluppo per il Brand di Aquarium fish industry in Italia e all'estero. Per info sull'applicazione di una campagna di web marketing per la vostra azienda: CONTATTACI adesso.

LA DUREZZA CARBONATICA - KH in acquario

La durezza carbonatica (espressa in °KH) indica la presenza di carbonati e bicarbonati di calcio e magnesio e costituisce una parte della cosiddetta durezza totale (espressa in °GH). Una più moderna e più corretta indicazione, poco diffusa però in acquariofilia,

indica al posto della durezza carbonatica sotto forma di “capacità tamponante dell’acidità fino a pH 4,3” in mmol/l; 1 °KH è pari a 0,36 mmol/l. La durezza carbonatica riveste particolare importanza nell’equilibrio chimico dell’acqua a causa della sua stretta relazione con il valore pH e l’anidride carbonica.

Per questo motivo un suo controllo diventa determinante in acqua dolce per la coltivazione delle piante e l’allevamento di pesci delicati o provenienti da acqua tenera, mentre nell’acqua marina riveste particolare importanza non solo per la stabilità del pH oltre 8 ma anche come componente essenziale nel nutrimento degli invertebrati.

In acqua dolce la durezza carbonatica dovrebbe essere possibilmente intorno a 4° (valori inferiori rendono il valore pH molto instabile, mentre un valore superiore può creare problemi nella coltivazione delle piante). Nell’acqua marina la durezza carbonatica dovrebbe raggiungere circa 8° fino a circa 10° KH. Per abbassare la durezza carbonatica in acqua dolce (spesso necessario perché l’acqua potabile risulta più dura) si può ricorrere ad un filtraggio attraverso torba oppure un trattamento con resine sintetiche (si può usare MUTACAL PRODAC direttamente nel filtro) o un impianto ad osmosi inversa.

In acqua marina solitamente si presenta il problema opposto: si dovrà dopo un certo tempo reintegrare i carbonati consumati tramite l’aggiunta di appositi prodotti chimici (esempio MAGIC KH PLUS e MAGIC CALCIUM PLUS).

test kh per acquario prodac

L'IMPORTANZA DI CONTROLLARE L'ACQUA:
MISURARE QUANDO SERVE
IL VALORE DI pH IN ACQUA DOLCE
LA DUREZZA TOTALE - GH
LA DUREZZA CARBONATICA - KH
L’AMMONIO - NH4
I NITRITI - NO2
I NITRATI - NO3
IL FERRO - Fe
IL CALCIO - Ca
I FOSFATI - PO4

test: importanza di controllare l'acqua

IMPORTANZA DI CONTROLLARE L'ACQUA: guida a cura di Prodac International

prodac logo official sponsor 2
Prodac International S.r.l.
Via Padre Nicolini, 22
35013 Cittadella (PD) ITALY

Phone +39/0495971677

Fax +39/049/597.11.13

www.prodac.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.