• Home
  • Invertebrati
  • PSAMMECHINUS MICROTUBERCULATUS Piccolo riccio di mare o di prateria

PSAMMECHINUS MICROTUBERCULATUS Piccolo riccio di mare o di prateria

PSAMMECHINUS MICROTUBERCULATUS - Piccolo riccio di mare o di prateria

 PSAMMECHINUS  MICROTUBERCULATUS

Piccolo riccio di mare o di prateria

Classificazione Phylum Echinodermi, classe Echinoidi.
Provenienza Acque costiere del Mediterraneo.
Descrizione Piccolo Echinoide (diametro del corpo 2-3 cm) dagli aculei brevi, numerosi e ravvicinati. Il colore varia dal grigio al verde, in adattamento al substrato naturale. In corrispondenza delle zone ambulacrali il colore è più chiaro.
Ambiente Vive insinuato nelle parti radicali (rizoidi) di Posidonia, da pochi m sino a 20 m di profondità. E' il riccio di mare più resistente alle condizioni d'acquario, purché non mantenuto in ambiente tropicale.
Alimentazione E' eminentemente fitofaga, cioè basata sul consumo di vegetali e detriti. In cattività reperisce quanto gli occorre sul fondo e sulle pareti; gradisce vegetali freschi.
Biologia Come gli altri Echinoidi, si riproduce sessualmente. Dalle sue uova emergono larve planctoniche, che in stadi successivi torneranno al fondo per assumere la forma adulta.
Prodotti consigliati
il tuo personal trainer per il benessere dei tuoi pesci, rettili e anfibi
   
  Spirulina-tabs Plankton-tabs