PROTULA TUBULARIA

PROTULA TUBULARIA

PROTULA TUBULARIA

Classificazione Phylum Anelidi, classe Policheti, ordine Policheti sedentari, sottordine Serpulimorfi.
Provenienza Mare Mediterraneo e zone limitrofe dell'Atlantico. Numerose specie simili sono diffuse in tutti gli altri mari.
Descrizione Appartiene al raggruppamento dei Serpulidi. Il corpo vermiforme e metamerico è protetto da un robusto tubo calcareo. La corona delle branchie è duplice e di colorazione variabile dal giallo al rossiccio. Il tubo calcareo, di sezione subtriangolare, ha un diametro massimo di 1 cm, e un coperchio ridotto per chiudere l'apertura.
Ambiente Vive solitario o in gruppi sulle pietre dei fondi coralligeni, in acqua profonda. Richiede temperature d'acquario non superiore ai 22 °C.
Alimentazione E' basata sul plancton e sulle particelle organiche sospese in acqua; anche in acquario segue una dieta di questo tipo.
Biologia I tentacoli bronchiali possono essere ripiegati e completamente ritratti nel tubo calcareo. La riproduzione è di tipo sessuale, per uova che danno luogo a una larva planctonica (trocofora).
Prodotti consigliati
il tuo personal trainer per il benessere dei tuoi pesci, rettili e anfibi
   
  Coraliquid Micron