PARAZOANTHUS AXINELLAE

 PARAZOANTHUS  AXINELLAE

Classificazione Phylum Celenterati o Cnidari, classe Antozoi, sottoclasse Esacoralli, ordine Zoantari.
Provenienza Mare Mediterraneo.
Descrizione Piccole colonie costituite da scheletri calcarei, da cui fuoriescono polipi gialli dai tentacoli lisci. La forma delle colonie è variabile e dipende da quella del substrato. I polipi hanno un diametro di circa 1 cm, che si riduce alla metà quando sono ritratti.
Ambiente Substrati rocciosi, sulle pareti delle rocce e sui declivi ripidi. Spesso la colonia cresce su spugne (Axinella) o su alghe rosse incrostanti. E' necessario che la temperatura sia inferiore ai 22 °C.
Alimentazione Animali planctonici e detriti organici. In acquario accetta plancton e omogenati di organismi marini, freschi o conservati.
Biologia E' poco amante della luce. Si riproduce sessualmente per larve planctoniche, che si allontanano per colonizzare nuovi ambienti.