News ed eventi, faq, glossario, tutto sull'acquario

La medusa arcobaleno arriva per la prima volta a Londra

medusa arcobaleno

Una specie davvero spettacolare, capace di intrappolare la luce

La medusa arcobaleno rientra nella specie delle Ctenophore ed è stata scoperta solo nel 2009 dalla ricercatrice Lisa Gershwin vicino l’isola di Tasmania, in Australia. Priva dei tentacoli a cui siamo abituati parlando delle meduse molto comuni nei nostri mari, questo particolare animale ha adottato anche una diversa strategia di movimento, che le permette sia di andare avanti che indietro.

Fa infatti uso di minuscole ciglia, che agita per spostarsi. Sono proprio queste, tra l’altro, a decretarne il fascino per l’occhio umano, avendo proprietà riflessive tali da far scorrere i colori dell’arcobaleno lungo di esse quando le muove. La creatura, trasparente e attraversata da strisce “luminose”, è stata per questo descritta da alcuni come “aliena”.

vedi il video su youtube della medusa arcobaleno