Natale SOTTOCOSTO sconto EXTRA del 35% su tutto fino a domenica 17 dicembre su Aquashopping il negozio online di prodotti per acquari a prezzi convenienti.

News ed eventi, faq, glossario, tutto sull'acquario

Caracidi in acquario: News on-line di acquariofilia settembre 2017

come allestire un acquario con caradici

Se decidiamo di allestire un acquario per Caracidi possiamo realizzarlo a nostro piacimento. Molti Caracidi sono dotati di buone capacità di adattamento e sono considerati spesso Pesci secondari ma non è effettivamente cosi per non offendere i nostri amici e appassionati di acquariofilia.

Ma ci poniamo una domanda esiste un acquario per Caracidi? Pensiamo proprio di si e così vogliamo descrivere ed allestire la cosiddetta vasca standard (40x50x100 cm. volume ci circa 200 litri).

Mentre se volete potete allestire anche apposite vasche per Caracidi (vegetariani o carnivori come ad esempio i piranha), possiamo leggere l'articolo nella seconda parte abbinato con la riproduzione dei Caracidi.

Allestiamo la nostra vasca da 200 litri con filtro esterno chiuso a bidone oppure con filtro interno a scomparti, impianto di illuminazione e costituito da luci a led di ultima generazione, per il riscaldamento la temperatura da scegliere è adottare un riscaldatore che vada come potenza tra i 100 e 200 Watt, è possibile utilizzare anche un cavetto riscaldante per il fondo utile per la crescita delle piante in acquario. Come substrato consigliamo una sabbia a granulometria ridotta, dai granuli non abrasivi, che crei un fondo di almeno 6 cm di altezza nella parte posteriore. Come materiale decorativo si possono utilizzare legni di torbiera oppure sassi di qualsiasi forma privi di parte metalliche o calcaree sistemati a piacere sul fondo o in terrazze. La parete posteriore dell'acquario si può facilmente rivestire con sfondi fotografici disponibili presso i negozi specializzati. I lati e la parete posteriore possono essere ricoperte da piante che tendono a crescere verso l'alto, per esempio vi consigliamo i generi VALLISNERIA, CABOMBA o MYRIOPHILLUM. Al centro dell'acquario invece si possono introdurre piante solitarie come ECHINODORUS o APONOGETON. Per il primo piano invece sono ideali le specie di piccole dimensioni di ECHINODORUS o di CRYPTOCORYNE. LEGGI TUTTO.

...eccoci più ricchi di informazioni per Voi più che mai dopo l'estate appena trascorsa, sappiamo che siete veramente in tantissimi a seguirci ogni giorno e il nostro impegno è sempre lo stesso darvi più informazioni possibile nel campo dell'acquariofilia. Le novità per inizio autunno sono, per la newsletter di Settembre 2017 questo mese vi consigliamo di leggere l'articolo completo di Come allestire un acquario con Caracidi, seguirà per il mese di Ottobre 2017 la seconda parte con un altro articolo sulla riproduzione dei Caracidi e realizzare un acquario per Piranha.

Per news ed eventi vi ricordiamo di non mancare qui in Italia di due appuntamenti uno per Tartabeach 2017 per chi ama i rettili come le amatissime Tartarughe, l'evento si svolge a Cesena il 23-24 settembre 2017. IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER GLI AMANTI DELLE TARTARUGHE. Tartarughe Beach è la più grande esposizione mondiale specializzata in tartarughe, organizzata dai volontari del Tarta Club Italia.
Giunta alla sua quattordicesima edizione, la mostra è un appuntamento irrinunciabile per appassionati e operatori del settore. Leggi altre info.

Altro appuntamento dunque da non mancare è quello di PetsFestival la più importante ad oggi manifestazione dedicata agli appassionati di animali Petsfestival, un evento aperto a tutti! L’evento è in assoluto il miglior modo per conoscere, ammirare e, perché no, acquistare il proprio animale da compagnia, grazie anche alla presenza di esperti del settore pet, allevatori, associazioni e figure professionali di altissimo livello. Leggi altre info.

AcquariofiliaItalia.it