News ed eventi, faq, glossario, tutto sull'acquario

Acidi tannici

Acidi tannici: Acidi presenti in particolari materiali vegetali, come la torba

che conferiscono all'acqua un colore ambrato. Vengono utilizzati per l'ottenimento della cosiddetta "acqua scura".

L'acido tannico è la forma con cui viene commercializzato il tannino, un polifenolo.
I gruppi fenolici presenti nella struttura molecolare conferiscono all'acido tannico una lieve acidità (pKa 10). L'acido tannico è presente in natura nei legni di quercia, noce e mogano.
Viene impiegato come mordente per le fibre di cellulosa, come il cotone.
È stato utilizzato contro l'avvelenamento da stricnina tra il 19° e il 20° secolo.