AcquariofiliaItalia.it is the best website development for Brand Aquarium fish industry in Italy and abroad. For information about applying a web marketing campaign for your company: CONTACT US NOW.

News ed eventi, FAQ, Glossario, Tutto sull'acquario, Ecc...

Per non avere l'acqua torbida in acquario cosa è necessario fare

testo: Salve, mi è stato regalato (3 mesi fa) un'acquario piccolissimo di 30 litri, per avviarlo mi sono rivolto a un venditore, mi disse che bastava solo la lana per il filtro e dopo 24h potevo inserire i pesci, non mi ha specificato di lavare la ghiaia per il fondo, praticamente dopo 3 giorni l'acqua era torbida...

poi facendo varie ricerche inizia a capire qualcosa tanto che ho provato ed ho inserito i cannolicchi un mese e mezzo fa ho iniziato a mettere una pinate per acquario anabius e qualche pianta galleggiante.

Il fatto è che l'acqua è sempre torbida nonostante cambi regolare l'acqua, misurando i valori mi ritrovo a ph 8,5 e altri valori tutti il doppio del normale kh oltre 20 gh 16 no3 che supera i 100 solo no2 perfetto confrontando il tutto con la tabella in dotazione con le strisce per verificare i valori, adesso nelle ultime 24h sono deceduti 2 neon e 2 guppy, insomma vorrei riallestire l'acquario per non avere ancora altre perdite mi sono rimasti 1 betta, 3 cory, 2 guppy e 1 platy, tipo inserire tutto in un vascone ecc.

cosa dovrei modificare al filtro considerando che è piccolo con appena dei cannolicchi e un pò di lana ed è pieno? la ringrazio anticipatamente.

Richiesta assistenza On Line Esperto in Acquariofilia.
nome: paolo Acquario Posseduto: Acquario - Dolce Tropicale

--------------------

Risposta:
Ciao Paolo,
la presenza di nitrati così alti indica che il filtro funziona perfettamente, ma dai troppo cibo...
Il KH enormemente alto ci indica invece che l’acqua che usi non è adatta.
Fai piccoli cambi d’acqua con solo acqua di osmosi e biocondizionatore ogni 2-3 giorni fino a quando il KH non sarà sceso a 5-6 °dKH. Da quel punto in poi i cambi successivi, da fare ogni 10-15 giorni, falli con metà acqua di osmosi e metà di rubinetto. Dai inoltre meno cibo preferendo un cibo in granuli a quello in scaglie. La quantità giusta è quella che viene consumata in un minuto: dopo tale tempo non vi deve essere più cibo in cibo in giro per l’acquario.
Se seguirai queste indicazioni vedrai che tutto andrà molto meglio.
A risentirci
_____________________________________
Maurizio Lodola - Pianeta Blu snc
Via di Scandicci, 79 - Scandicci (FI)
www.pianetablu.info -Tel/fax: 055 25.27.13
_____________________________________