News ed eventi, faq, glossario, tutto sull'acquario

Neofiti: alcuni errori da non commettere su un nano acquario marino da 40 litri

 acquario marino coralli molli neofiti

Nome e Cognome: Anna Berca

Città o Provincia: Ovada AL
Oggetto: Consigli
Messaggio: Buonasera e grazie per l'opportunità che mi date.. sono una neofita che ama questo mondo e che tiene tanto a fare le cose per bene, ma che ha fatto l'errore di non informarsi prima di iniziare e che si è affidata totalmente al negoziante..
Ho un xcube 40l avviato l'11 dicembre, fatto girare 1 settimana con rocce vive e sabbia viva... poi, dopo controllo dell'acqua fatto dal negoziante e risultati ottimali (a detta sua, io non ho chiesto nessun valore), inserimento di: Archaster Typicus, Mespilia globulus, una Sinularia e una Xenia. Dopo un'altra settimana inserimento di due Amphiprion ocellaris... dopo un mese, inserimento di un altro invertebrato molle che non riesco ad identificare ed un paguro.. la vasca va da due mesi senza eclatanti problemi, con somministrazione di fialette Bioptim nanoreef, ma informandomi e parlando con acquariofili più esperti, mi è stato detto che ho fatto troppi errori..

Le faccio un veloce elenco sui problemi che mi hanno sottolineato e le varie procedure che sto seguendo e mettendo in atto: non ho schiumatoio, la vasca è chiusa, la luce è di soli 13w, i rabbocchi li faccio con acqua della bottiglia ("consiglio" del negoziante), ho la sabbia, sono stati inseriti troppi animali senza il giusto periodo di maturazione, i pesci in un litraggio così basso non possono vivere.. inoltre, vedo la mia sinularia chiusa e con la punta di un braccio totalmente bianca, da ormai una settimana, e l'altro molle non accenna a tirarsi su dritto stando sempre afflosciato.. ho appena comprato tutti i test, non so ancora i valori perchè il negoziante mi ha sconsigliato di farli da sola, ma io ho intenzione di farli...

Io Le volevo chiedere un consiglio su come dovrei procedere ora.. sono stati fatti effettivamente dei grossi errori? da cosa devo partire per raddrizzare il tiro? è destinato a crollare tutto come dicono o ho qualche possibilità di tenere tutto in piedi come vorrei tanto riuscire a fare? quale può essere la causa della apparente sofferenza dei miei coralli?
Grazie infinite in anticipo, un saluto e buona serata!

RISPOSTA:
Ciao Anna, effettivamente sono stati fatti molti errori...
Cambia negoziante, fai tutti i test di cui disponi e inviami i risultati.
Cerca di dotare il tuo acquario di uno schiumatoio (https://www.sera.de/it/prodotto/sera-marin-protein-skimmer-ps/) e aggiungi al filtro della zeolite: è un materiale in granuli bianchi che assorbe i composti azotati (ammoniaca e nitriti).
Fai piccoli cambi d’acqua con acqua salata mentre per i rabbocchi devi usare acqua di osmosi o demineralizzata.
Sii molto parsimoniosa nella somministrazione del cibo.
Attendo i risultati dei test.
A risentirci
_____________________________________
Maurizio Lodola - Pianeta Blu snc
Via di Scandicci, 79 - Scandicci (FI)
www.pianetablu.info -Tel/fax: 055 25.27.13
_____________________________________