Ho problemi con i pesci rossi possiedo un acquario di 30 litri

DOMANDA
Richiesta assistenza On Line Esperto in Acquariofilia.
nome: mariano
Acquario Posseduto: Malattie dei pesci

testo: salve dott. Lodola, le scrivo perche' ho prblemi con i pesci rossi razza canarino.
possiedo un acquario di 30 litri
, all'interno dell'acquario nella parte posteriore ho un
vano suddiviso in 4 scomparti. partendo da dx verso sx sono cosi' composti: 1)posto x
riscaldatore(che non ho); 2)canolicchi in ceramica con sopra 2 spugne a grana grossa;
3)carboni con sopra 2 strati di lana; 4)pompa x il ricircolo dell'acqua. l'acquqrio in
questione è avviato da piu' di 1 anno, però dopo circa 1 anno mi è successo un problema
con i carboni (ho cambiato i carboni, ma quelli che avevo messo hanno praticamente annerito
l'acqua dell'acquario, pur avendoli sciaquati prima di metterli nell'acquario. questo mi ha
"credo" comportato la morte dei 2 canarini dopo circa 15gg dal fattaccio, ma da allora ogni
pesce che ho immesso nell'acquario mi è morto comportandosi sempre alla stessa maniera cioè,
intanto le pinne le chiude tutte, poi incomincia a restare sul fondo, dopo di che si mette
in obliquo davanti alla griglia d'uscita del riscaldatore(che non c'è). l'acqua che utilizzo
x l'acquario è decantata  per 24-48 ore, trattata con il biocondizionatore. i valori dell'acqua
che ho da agosto ad oggi sono PH 8,0; KH 10d; GH>21d; NO2 0; NO3 25. come cibo uso le scagliette,
le sbriciolo e gliene do' 1 x pesce. questo è il tutto, le chiedo se sbaglio qualcosa io,
oppure se è solo questione di "jella", perché' da agosto ad oggi mi sono gia' morti 5 canarini e
fra un po' arriveremo a 6. grazie anticipatamente x la sua risposta.

RISPOSTA
Ciao Mariano,

la causa della morte dei pesci non è stata causata dal carbone, ma molto più probabilmente da una infezione batterica.
Fai un cambio d’acqua di una decina di litri senza usare il biocondizionatore (neutralizzerebbe il medicinale), togli il carbone dal filtro e poi aggiungi 6 ml di Baytril (soluzione iniettabile, in farmacia). Ripeti la somministrazione dopo 5 giorni. Dopo altri 5 giorni fai nuovamente un cambio d’acqua (con il biocondizionatore) e inserisci il carbone, meglio se nuovo.
Durante il trattamento dai poco cibo, meglio i granuli rispetto alle scaglie (inquinano meno). Un paio di volte la settimana aggiungi delle vitamine liquide alla razione di cibo (Sera Fishtamin, un paio di gocce). Cambia anche fornitore di pesci in modo da non avere pesci provenienti dallo stesso allevamento. In 30 litri non mettere più di 4 esemplari.
A risentirci
_____________________________________
Maurizio Lodola - Pianeta Blu snc
Via di Scandicci, 79 - Scandicci (FI)
www.pianetablu.info -Tel/fax: 055 25.27.13
_____________________________________


AcquariofiliaItalia.it

Il Portale dei Pesci d'Acquario dolce e marino. Consulenza e sviluppo di web marketing di alto livello su Brand aziende del Pet industry prodotti con mangimi ed accessori per acquariologia e acquariofilia in tutta Italia. Consulenze su allestimento arredamento o completamento negozi acquari ed animali in tutta Italia. Pubblicità per website Shopping on-line, produzione e vendita acquari su misura. Schede e News articoli di PESCI ACQUARIO DOLCE e Pesci marino acquario. Assistenza Biologo Acquariologia. Aquarium Fish, Aquarium line tank. Tommaso Arico' E' il fondatore del sito AcquariofiliaItalia.it, uno dei piu' visitati d'Italia. Per info o/e pubblicita' chiama al 0039 3388417722


iubenda

Homepage | Chi è Acquariofilia Italia | Iscrizione alla newsletter | Contatti | Pubblicita' | Offerte di lavoro | Privacy Policy

© Acquariofilia Italia - Corso Matteotti 137 - 60033 Chiaravalle (AN) - P.IVA: 02567230426 - N. REA: 197893