News ed eventi, faq, glossario, tutto sull'acquario

Come non avere in acquario veicoli di infezione se introduci dei pesci

come introdurre i pesci in acquario malattie

Il Biologo Risponde - Nome e Cognome : Lucrezia Giovanditti - Città o Provincia : milano
Acquario posseduto : 110 litri
Oggetto : Morte dei pesci
Scrivi qui il tuo messaggio completo sui problemi del tuo acquario, acqua, pesci, malattie, piante ecc... :

Buongiorno ho introdotto nel mio acquario nuovi pesci dopo circa una settimana mi è morto un pesce già presente da tempo nel mio acquario e ogni settimana me ne muore uno sempre di quelli che avevo già nell acquario pensavo avessero un problema i pesci che avevo inserito quelli "nuovi" ma loro non sono morti non so come comportarmi perché i pesci non danno nessun segno di malessere le code le tengono bene aperte tutti i valori della acqua sono perfetti l unica cosa che ho notato è che dopo la morte del primo pesce le piante hanno iniziato a perdere un sacco di foglie e non so se può essere un motivo di qualcosa i pesci vedendoli sono perfetti ma mi sono accorta che i pesci che stavano male e ne sta male uno alla volta tutti gli altri sono vispi e tutto non mangia non ha pancia gonfia ne niente vorrei chiederle un consiglio perché non so più veramente cosa fare e non capisco cosa stia succedendo grazie per la sua risposta aspetto con ansia grazie mille cordiali saluti Lucrezia.

----------
Risposta:
Ciao Lucrezia,
i nuovi pesci introdotti sono stati probabilmente veicolo di infezione. Loro si erano immunizzati a tali agenti patogeni (erano cioè i cosiddetti “portatori sani”) mentre i tuoi “vecchi” pesci non sono stati in grado di contrastare la malattia.
Ne muore uno alla volta perchè è sempre il più debole, o comunque il meno forte, a incubare la malattia che poi trasmette a qualcun’altro. Effettua un ciclo di cura con Rivamor (http://www.petidea.it/it/rivamor.html).
A risentirci
_____________________________________
Maurizio Lodola - Pianeta Blu snc
Via di Scandicci, 79 - Scandicci (FI)
www.pianetablu.info -Tel/fax: 055 25.27.13
_____________________________________