Acquario biotopo Amazzonico

acquario biotopo amazzonico

Allestire un acquario biotopo oggi, con le informazioni e i prodotti giusti, è una sfida alla portata di tutti. Creare un acquario bello e funzionale che duri nel tempo richiede però una conoscenza del biotopo che si vuole allestire.

Per biotopo si intende un’area geografica di dimensioni ristrette (uno stagno, un altipiano, un tratto di un fiume o un palude) nella quale vivono animali e piante di una stessa specie o una particolare associazione di specie.

Un acquario biotopo è quindi un acquario che ricrei le condizioni di una cerca regione geografica e contenga pesci e piante solo di quella zona. Ricreare un acquario biotopo amazzonico significa utilizzare piante e pesci della regione del Rio delle Amazzoni, il corso d’acqua più lungo al mondo che attraversa la foresta Amazzonica di Brasile, Perù e Colombia e che è una rete sterminata di fiumi, paludi e foreste.

L’acqua di questo fiume è morbida e acida e di colore scuro a causa degli elevati livelli di acido umico. La maggior delle specie amazzoniche vive a una temperatura dell’acqua tra i 23-26°, che è la temperatura consigliata per questi acquari.

L’acquario dovrà avere un pH compreso tra 6 e 7 (fare attenzione perché inserire i legni in acquario tendono a far scendere sensibilmente il pH), mentre il GH tra 3 e 7 e il KH tra 2 e 4. Ammoniaca e nitriti devono essere possibilmente assenti, mentre i nitriti sempre sotto i 10 ppm.

Per rendere l’acqua scura e ambrata come quella tropicale è consigliabile usare BIOTRIX BLACWATER, un trattamento per acquari d’acqua dolce contenente: acidi umici estratti dalla torba con metodo naturale che riproducono le condizioni delle acque tropicali, sali minerali che integrano la loro carenza nelle acque osmotiche, oligoelementi che compensano la loro mancanza dovuta all’evaporazione dell’acqua o all’assimilazione da parte delle piante. E’ un’ottima combinazione di elementi essenziali per l’acquario ed è il miglior prodotto per mantenere l’equilibrio biologico dell’acqua.

biocondizionatori per acquari tropicali prodac

BIOTRIX BLACKWATER rende l'acqua ambrata come i fiumi amazzonici e riproduce le condizioni delle acque tropicali.

VEGETAZIONE IN ACQUARIO
Un buon substrato fertilizzante è fondamentale. Ottima è una miscela di HUMUS e HUMUPLUS di PRODAC, composti da una miscela di diversi tipi di torba, speciali terre fertili e sostanze nutritive indispensabili alla crescita delle piante acquatiche. Possono essere utili anche le tavolette di torba FERTIL PEAT PLATES che rendono l’acqua tenera e forniscono sostanze importanti per l’acquario.

Il substrato va ricoperto con FERTIL PLANT, un terriccio granulare soffice e proroso, contenente micro e marco elementi, che favorisce la crescita rigogliosa delle piante acquatiche. La vegetazione tropicale è infatti sempre rigogliosa in natura. E’ quindi possibile ricreare le acque ombreggiate di questo biotopo inserire un buon numero di piante acquatiche autoctone, anche galleggianti come la pistia stratiotes, la eichhornia crassipes, la limnobium laevigatum. E’ possibile anche inserire diverse piante del genere Eleocharis e Echinodorus provenienti proprio dall’Amazzonia.


video acquario biotopo amazzonico

PESCI DELL’ACQUARIO AMAZZONICO
Nel Rio delle Amazzoni si stima vivano 5.000 diverse specie di pesci (di più che in tutto l'oceano Atlantico!). Quindi molti pesci provengono da quell’ampia regione e saranno ben contenti di vivere in un acquario che ricrei il loro biotopo.
Tra i pesci che è possibile inserire vi sono i famosi Discus, i Ciclidi e gli Scalari. Se si optasse di inserire insieme agli Scalari dei Neon, Cardinali o Tetra, è meglio farlo con esemplari di Scalari ancora piccoli (meglio i cardinali che diventano più grandi). E’ possibile anche inserire i Loricaridi, i Corydoras, i Carnegiella e i Caracidi e tante altre specie.

PS: Questo articolo può essere migliorato anche con il tuo contributo e i tuoi spunti. Mi dai una mano con la tua esperienza? Scrivi qualche idea nei commenti. Grazie in anticipo. ;-)

ALIMENTAZIONE dei pesci tropicali
E’ consigliata un’alimentazione variegata come in natura: i mangimi suggeriti da PRODAC sono TROPICAL FISH FLAKES, VEGETABLE FLAKES, BIOGRAN (medium o large a seconda della dimensione dei pesci), TUBIFEX e BLOODWORMS Chironomus come mangimi naturali, oltre ai mangimi specifici per certe specie come DISCUS QUALITY, CICHLID STICKS. Se si inseriscono pesci che mangiano sul fondo idele è il VEGETABLE TABLET o ALGAE WAFERS MINI.

Guarda la lista completa dei mangimi PRODAC.

Vi sono davvero quindi infiniti modi di predisporre un acquario biotopo Amazzonico con bellissime acque ambrate e svariate tipologie di pesci e piante, ricreando un vero angolo di Amazzonia a casa tua!
Autore: dott. Michele Moro
PS: Questo articolo può essere migliorato anche con il tuo contributo e i tuoi spunti. Mi dai una mano con la tua esperienza? Scrivi qualche idea nei commenti. Grazie in anticipo. ;-)


video Biotopo Amazonico

Autore: dott. Michele Moro


AcquariofiliaItalia.it

Il Portale dei Pesci d'Acquario dolce e marino. Consulenza e sviluppo di web marketing di alto livello su Brand aziende del Pet industry prodotti con mangimi ed accessori per acquariologia e acquariofilia in tutta Italia. Consulenze su allestimento arredamento o completamento negozi acquari ed animali in tutta Italia. Pubblicità per website Shopping on-line, produzione e vendita acquari su misura. Schede e News articoli di PESCI ACQUARIO DOLCE e Pesci marino acquario. Assistenza Biologo Acquariologia. Aquarium Fish, Aquarium line tank. Tommaso Arico' E' il fondatore del sito AcquariofiliaItalia.it, uno dei piu' visitati d'Italia. Per info o/e pubblicita' chiama al 0039 3388417722


iubenda

Homepage | Chi è Acquariofilia Italia | Iscrizione alla newsletter | Contatti | Pubblicita' | Offerte di lavoro | Privacy Policy

© Acquariofilia Italia - Corso Matteotti 137 - 60033 Chiaravalle (AN) - P.IVA: 02567230426 - N. REA: 197893