SIAMESE

Nella foto e descrizione Siamese Seal Point
GATTI A PELO CORTO
Luogo di origine: Thailandia
Classificazione: Categoria 4
Progenitori: Asiatici a pelo corto senza pedigree
Anno d'origine: 1300
Carattere: Affettuoso
Varietà a pelo lungo: Balinese Seal Point
Articolo sulla razza: Con la sua faccia angolosa e la sua linea agile, il Siamese è uno dei gatti con pedigree più conosciuti. Per ironia della sorte, oggi il Siamese sembra aver preso parte della sua popolarità, proprio a causa di nuove razze che da lui stesso hanno avuto origine negli ultimi anni. Il Siamese è una razza point in quanto nelle sue estremità del suo corpo il colore è più scuro che altrove. Il Seal Point (v. foto). è il tradizionale colore del Siamese. Gli esemplari di questa razza maturano precocemente e le femmine sono attive sessualmente già a soli sei mesi: è tuttavia buona norma accoppiarle a un'età più adulta.
Caratteristiche: Questo è un esempio di gatto anziano che mostra il colore scuro del dorso e dei fianchi tipico dei soggetti in età avanzata. In questo caso le punte sono di un intenso marrone scuro in contrasto con i brillanti occhi blu. La testa è cuneiforme, il pelo corto fine e lucente, la colorazione è più scura sul dorso.
Nota: I siamesi descritti nel 1793 dall'esploratore tedesco Peter Simon Pallas avevano facce più rotonde dei soggetti attuali.
Altre variazioni di colore: CREAM POINT - RED POINT - LILAC POINT - BLUE POINT - CHOCOLATE POINT - BLUE TORTIE POINT - CHOCOLATE TORTIE POINT - SEAL TORTIE POINT - RED TABBY POINT - SEAL TABBY POINT - CREAM TABBY POINT - LILAC TABBY POINT - BLUE TABBY POINT - CHOCOLATE TABBY POINT - LILAC TORTIE TABBY POINT - BLUE TORTIE TABBY POINT - CHOCOLATE TORTIE TABBY POINT - SEAL TORTIE TABBY POINT.