Terrario | Anfibi e Rettili

Tartarughe | Le tecniche necessarie

tartarughe AcquariofiliaItalia HD NUOVO 480x280

Per l'illuminazione di terrari dotati di piante vere sono molto indicate tutte quelle lampade  che hanno un buona componente di raggi UV, cioè tutte quelle che vengono usate negli acquari. Per offrire agli animali sia calore che luce (sostituzione del sole) è consigliato l'utilizzo di lampade ad incandescenza. Per animali che richiedono molto calore si deve usare, in aggiunta alla normale illuminazione, una lampada a raggi infrarossi che cede solo calore ma non emette luce. Al momento dell'acquisto di tali lampade, è importante informarsi sempre sulla distanza minima da rispettare per non correre il rischio di procurare bruciature agli animali. Tutte le lampade devono essere installate in modo tale che nessun rettile possa venire a contatto.

E' consigliabile comandare la luce utilizzando un programmatore: gli animali si abituano molto velocemente al ritmo giorno - notte impostato che dovrebbe essere, come ai tropici, di 12 ore di luce e 12 ore di buio. Per compensare la mancanza del sole sarebbe opportuno irradiare il terrario, almeno 2 volte alla settimana, con una lampada a raggi UV (non più di 5 minuti; una radiazione più lunga potrebbe provocare bruciature). L'acqua negli acquaterrari deve essere riscaldata con lampade che generano calore.

Mantenetele in modo tale che non possano causare bruciature, dovendo rimanere accese abbastanza a lungo. L'utilizzo di termoriscaldatori, e cioè di quelli in vetro per l'acquario, non è consigliabile. Le tartarughe acquatiche sono animali dotati di molta forza e possono rompere con facilita un termoriscaldatore. Le tartarughe acquatiche hanno un metabolismo molto attivo e di conseguenza sporcano l'acqua molto in fretta.

Perciò l'acqua, oltre ad essere cambiata frequentemente (secondo il livello di inquinamento, da una volta alla settimana a tutti i giorni), deve essere anche filtrata. Un buon filtro permette, oltre a un filtraggio meccanico, anche un filtraggio biologico; il suo utilizzo è importante ai fini di migliorare la qualità dell'acqua, essendo in grado di eliminare i veleni ammonio/ammoniaca. Il filtraggio non può comunque, sostituire i cambi dell'acqua.

  • Assistenza biologo
  • Speciale Pesci
  • P.I. 02567230426
  • Privacy Policy
  • Iscriviti newsletter

Il Portale dei Pesci d'Acquario dolce e marino. Brands Aziende Pet con mangimi ed accessori acquari. Franchising negozi acquariofilia allestimento e arredamento in tutta Italia. Siti web Shopping on-line. Partenership Vendita acquari su misura. News articoli per Animali domestici, Pesci, Cani e Gatti. Acquario mania, Aquarium line tank.

iubenda
Nuova pagina 1