Acquacoltura

SFOP - Strumento Finanziario di Orientamento della Pesca



Con l'istituzione della Politica Comune della Pesca (PCP), l'Unione Europea ha rivolto particolare attenzione ai problemi strutturali dei diversi campi del settore della pesca: flotta, acquacoltura, trasformazione e commercializzazione dei prodotti, promozione, attrezzature portuali e misure socioeconomiche.
Questo impegno si è concretizzato dal 1994 con la creazione dello SFOP, Strumento Finanziario di Orientamento della Pesca, una dotazione finanziaria che interviene con contributi diretti ad assicurare un sostegno economico agli operatori della filiera.
Conclusasi la prima programmazione relativa al periodo 1994-1999, è stata attuata una seconda programmazione 2000-2006, per uno stanziamento complessivo di 221,6 milioni.
Finalità dello SFOP
Al fine di realizzare gli obiettivi della PCP, lo SFOP è diretto a:
1) contribuire al raggiungimento di un equilibrio sostenibile fra le risorse ittiche e il loro sfruttamento;
2) rafforzare la competitività e lo sviluppo di imprese economicamente redditizie nel settore della pesca;
3) migliorare l'approvvigionamento del mercato e la valorizzazione dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura;
4) promuovere il rilancio delle zone dipendenti dalla pesca.
In particolare, lo SFOP offre concrete opportunità di finanziamento per la realizzazione di iniziative compatibili con uno sviluppo sostenibile e che rivolgono maggiore attenzione agli aspetti ambientali.

Principi d'intervento dello SFOP
La partecipazione dello SFOP è regolata dai due seguenti principi generali:
1. Cofinanziamento. Lo SFOP opera secondo il principio del cofinanziamento: l'Amministrazione del Paese interessato deve sempre contribuire al finanziamento dei progetti. Inoltre, se l'aiuto comunitario si riferisce ad un investimento, il beneficiario - singolo individuo o società - deve apportare un proprio contributo.
2. Intervento diversificato secondo le Regioni. Conformemente alla politica comunitaria dei fondi strutturali, lo SFOP interviene sull'intero territorio dell'Unione Europea privilegiando le aree rientranti nel cosiddetto Obiettivo 1 ("promuovere lo sviluppo e l'adeguamento strutturale delle regioni che presentano ritardi nello sviluppo").
In Italia, le regioni che rientrano nell'Obiettivo 1 sono: Campania, Basilicata, Calabria, Puglia, Sardegna Sicilia. Il Molise è in fase di fuoriuscita dall'Obiettivo 1 (phasing out). Le azioni strutturali ad esse destinate finanziabili dallo SFOP sono oggetto di un Programma Operativo Nazionale (PON PESCA) e di Programmi Operativi Regionali (POR) per ciascuna Regione.
Le regioni fuori dall'Obiettivo 1 sono: Abruzzo, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Provincia Autonoma di Trento, Valle d'Aosta, Veneto e Umbria. Le azioni strutturali ad esse destinate finanziabili dallo SFOP sono oggetto di un Documento Unico di Programmazione (DOCUP).
I tassi di intervento sono diversi, a seconda che si tratti di regioni rientranti o al di fuori dell'Obiettivo 1.

Beneficiari dello SFOP
Possono beneficiare del contributo SFOP:
- soggetti collettivi, pubblici o privati (ad esempio, Comuni o gruppi di Comuni, Camere di Commercio)
- soggetti economici, singoli individui ed imprese (imprese artigianali, piccola e media impresa, ecc.)
- pescatori e altri lavoratori del mondo della pesca.

Modalità di accesso allo SFOP
Per ottenere il contributo SFOP occorre presentare (nei tempi e con le modalità previste nei bandi di gara, decreti e circolari emessi dall'Amministrazione competente) una domanda, corredata di progetto, al:
Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali - Direzione Generale della Pesca Marittima e dell'Acquacoltura
oppure alla:
Regione competente.
Per contattare gli uffici competenti del Ministero, scrivere o telefonare al seguente indirizzo:
Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali
Dipartimento delle politiche di mercato
Direzione Generale della Pesca Marittima e dell'Acquacoltura

Via dell'Arte, 16 - 00144 Roma
Tel. 06.5908.4203 - Fax 06.5908.4176
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Assistenza biologo
  • Speciale Pesci
  • P.I. 02567230426
  • Privacy Policy
  • Iscriviti newsletter

Il Portale dei Pesci d'Acquario dolce e marino. Brands Aziende Pet con mangimi ed accessori acquari. Franchising negozi acquariofilia allestimento e arredamento in tutta Italia. Siti web Shopping on-line. Partenership Vendita acquari su misura. News articoli per Animali domestici, Pesci, Cani e Gatti. Acquario mania, Aquarium line tank.

iubenda
Nuova pagina 1