Acquacoltura

Genetista delle Specie Ittiche

Le mansioni
un genetista delle specie ittiche è chiamato ad eseguire i seguenti compiti: attività di tipo “quantitativo” su animali acquatici (es. selezione, variazioni genetiche, ereditarietà), manipolazione dei cromosomi apolidi (es. poliploidizzazione, ginogenesi, androgenesi, cambio di sesso) e genetica allogena (es. diversità allelomorfe, differenziazioni genetiche, caratteristiche genetiche delle specie, generazioni, ibridi).

Typical Work Activities
In particolare, l’attività di lavoro di un genetista delle specie ittiche si svolge nelle seguenti aree:
1. Selezione di specie ittiche commerciabili finalizzata alla riproduzione controllata negli allevamenti
2. Produzione di nuove generazioni di specie allevate (es. famiglie e sotto-famiglie)
3. Identificazione delle diversità genetiche (omogeneità ed eterogeneità) negli allevamenti e nella popolazione allo stato libero
4. Identificazione delle caratteristiche genetiche specifiche delle specie e delle specie ibride
5. Creazione di una banca dei geni
Condizioni Contrattuali-Le condizioni che seguono si riferiscono a stipendi medio in Polonia
Stipendio iniziale medio: 400 Euro al mese
Stipendio manageriale medio
1000 Euro al mese

Orario di lavoro
La normale settimana lavorativa è di 40 ore anche se, è necessario evidenziare, questo orario può variare a seconda del lavoro da svolgere

Mobilità del lavoro
La mobilità all’interno del settore è molto bassa. In Polonia, nella maggior parte dei casi, l’azienda offre, come parte della remunerazione, un appartamento che spesso risulta essere uno stimolo a restare a lavorare nell’azienda. Va inoltre sottolineato che il considerevole tasso di disoccupazione registrato in Polonia, riduce le possibilità di trovare facilmente un nuovo lavoro.

Disponibilità di lavoro temporaneo o permanente
Nella maggior parte dei casi la disponibilità di lavoro è a tempo indeterminato. Molte aziende realizzano tecniche produttive che prevedono l’allevamento selettivo delle specie ittiche commerciabili e/o effettuano selezioni genetiche durante la produzione delle suddette specie. A fini scientifici, per la realizzazione di tecniche innovative, quali la criopreservazione, la poliploidizzazione, il controllo del sesso o le manipolazioni dei geni/genoma, sono ricercati genetisti per realizzare progetti sperimentali.

Requisiti iniziali Richiesti
Livello di studio necessario
Master in pesca o Master in Biologia/Biotecnologia

Laurea necessaria in uno dei seguenti campi

Biologia, Scienze Marine, Genetica

Tipico corso di studi
5 anni incluso gli studi superiori

Tirocinio
Come parte del programma di laurea lo studente segue normalmente un periodo tirocinio pratico in un’azienda di allevamento in acquacoltura (su laghi, avannotterie, specchi d’acqua con tecniche di allevamento intensivo). Alcune università forniscono corsi sulle applicazioni di nuove attrezzature e metodologie in acquacoltura, e sulla protezione delle specie ittiche. Le aziende leader nella produzione di attrezzature e di prodotti chimici, generalmente, sponsorizzano alcuni corsi.

  • Assistenza biologo
  • Speciale Pesci
  • P.I. 02567230426
  • Privacy Policy
  • Iscriviti newsletter

Il Portale dei Pesci d'Acquario dolce e marino. Brands Aziende Pet con mangimi ed accessori acquari. Franchising negozi acquariofilia allestimento e arredamento in tutta Italia. Siti web Shopping on-line. Partenership Vendita acquari su misura. News articoli per Animali domestici, Pesci, Cani e Gatti. Acquario mania, Aquarium line tank.

iubenda
Nuova pagina 1